Esofagite da reflusso

Esofagite da reflusso

L’esofagite da reflusso è l’infiammazione della mucosa esofagea causata da reflussi acidi, alcalini (bile) o misti che provengono dallo stomaco e dal duodeno.

Sintomi
Rigurgito: risalita del contenuto gastrico in esofago o in cavità orale specie di notte ed in posizione distesa.  Può essere causa di una fastidiosa tossa (sintomi respiratori)
Pirosi retrosternale: bruciore in corrispondenza dello sterno
Disfagia : Sensazione di difficoltà a deglutire non dolorosa
Odinofagia: deglutizione dolorosa
Dolore toracico

Diagnosi
Visita dallo specialista gastroenterologo
Esofagogastroduodenoscopia (con eventuale biopsia della mucosa)
Rx torace ed Elettrocardiogramma (ECG) con visita cardiologica (per escludere patologie respiratorie e cardiache).
Ph-metria 24 ore e/o manometria

Complicanze
Stenosi (restringimento del lume)
Sanguinamento
Anemizzazione
Esofago di Barrett